ROBERTO FANARI

HANGING (LAYING) LANDSCAPE

Fabbrica del Vapore, Edificio Messina Due – Milano

 

inaugurazione

mercoledì 15 luglio, ore 18,30

 

in collaborazione con

LABORATORIO ARTE DELLA PERFORMANCE

Orient&Occidente

DRAMMATURGIE INTERCONTINENTALI

Percorso di indagine performativa coordinato da Loredana Putignani

 

Photo © Samantha Klein 

 

Fabbrica del Vapore, quale polo artistico culturale dedicato soprattutto ai giovani, propone un evento dell’artista Roberto Fanari, concepito per creare uno spazio articolato in cui sia possibile coniugare cultura e produzione artistica e dar vita ad azioni che coinvolgano studenti, scuole, addetti ai lavori, critici e giornalisti.


Fanari allestisce dunque un laboratorio visivo aperto al confronto e alla sperimentazione dove, accanto ad alcune delle sue opere più emblematiche, verranno organizzati incontri e workshop. Nella sede di Messina Due, sono collocate una ventina di opere recenti, tra cui grandi tele e opere tridimensionali, rappresentative dell’ecletticità dell’arte di Fanari, della sua spiccata propensione alla sperimentazione tecnica. Degna di nota la spettacolare installazione site specific di grandi dimensioni (40 mq. circa) costituita da un plateau composto da scaglie di marmo provenienti dai resti della lavorazione scultorera, su cui è adagiata (laying) una serie di opere ceramiche smaltate. L’intero allestimento fornisce soluzioni particolari per la fruizione dei lavori esposti, siano essi pittorici o plastici, in un dialogo con la luce e l’ampio spazio della struttura di derivazione industriale.


A testimonianza del materiale realizzato e del progetto, verrà prodotta una pubblicazione con contributi di Pietro Bellasi e Alessandro Romanini, e con riproduzioni a colori delle opere collocate nell’ambiente della Fabbrica.

 

artisti | musicisti | performer

COSIMO D’AGNESSA     YU DUAN   NAOMI GALBIATI    MARIJA GAVRILOVIC   

 ALESSANDRA PIGA   GIULIA INES SIMONETTI    ANNA TIMPANARO    

PELIN ZEYTINCI

_______________________________________